de fr it

Carl AugustZeller

15.8.1774 nel castello di Hohenentringen presso Tubinga, 23.3.1846 Stoccarda, luterano, del Württemberg. Figlio di Christian David, giurista e consigliere aulico del duca del Württemberg, e di Christiana Heinrika Schneck. Fratello di Christian Heinrich (->). Compì studi di teol. a Tubinga, che concluse nel 1797. Fu poi per cinque anni vicario e insegnante a Brno. Nel 1803 a Burgdorf incontrò per la prima volta Johann Heinrich Pestalozzi. Successivamente fu docente di scuola superiore a San Gallo, formatore di insegnanti a Zurigo e Hofwil e ispettore scolastico a Heilbronn. Fu incaricato di riformare l'istruzione pubblica della Prussia orientale secondo i principi pedagogici di Pestalozzi (1809-15). Nel 1836 aprì, seguendo il modello di quello di Beuggen, un ist. per bambini poveri e abbandonati, legato a una scuola magistrale nell'ex convento di Lichtenstern (Baden-Württemberg).

Riferimenti bibliografici

  • Historische Nachricht von einem Versuch über die Anwendbarkeit der Pestalozzischen Lehrart in Volksschulen [...], 1804
  • ADB, 40, 28-32
  • A. Bauer, Die Pädagogik C. A. Zellers 1774-1846, 1989
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Metz, Peter: "Zeller, Carl August", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.07.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028159/2013-07-02/, consultato il 28.10.2020.