de fr it

Karl EduardAeschlimann

7.8.1808 Burgdorf, 4.4.1893 Yalta (Russia, oggi Ucraina), rif., di Burgdorf. Figlio di Heinrich, vasaio. (1836) a Simferopoli (Russia, oggi Ucraina) Elisa Maurer, figlia di Johann Jakob Maurer-Fischer (delle officine Georg Fischer), di Sciaffusa. Frequentò le scuole a Burgdorf, poi l'Acc. di belle arti a Parigi. Nel 1828 compì un viaggio nella regione del Mar Nero. Lo zar lo nominò architetto imperiale per la costa meridionale della Crimea (1830-60). A. approntò un piano generale delle costruzioni e realizzò edifici pubblici e privati per l'alta nobiltà russa del distr. di Yalta. Gli furono conferite diverse onorificenze e nel 1850 ottenne dallo zar il titolo nobiliare. I suoi figli, così come i loro discendenti che vivono tuttora a Mosca, furono attivi quali architetti, musicisti e ingegneri meccanici.

Riferimenti bibliografici

  • H. Aeschlimann, «Die Burgdorfer Familie Aeschlimann in Russland», in Burgdorfer Jahrbuch, 60, 1993, 59-89
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 7.8.1808 ✝︎ 4.4.1893