de fr it

BarbaraEgli

19.5.1918 Wila,10.4.2005 Zurigo, rif., di Pfäffikon. Figlia di Hermann E., oste del ristorante Zum Ochsen a Wila, e di Anna Hedwig Ramp. (1939) Emil E., geografo. Trascorse parte dell'infanzia nell'Oberland zurighese e seguì una formazione di insegnante elementare. Dopo il matrimonio divenne casalinga e si dedicò alla scrittura a Zurigo. E. si fece un nome con poesie e storie brevi scritte nel dialetto dell'Oberland zurighese, ma prive di ogni leziosità patriottica (Himel und Höll und Hüpfistäi, 1976; Uuströimt, 1984). Fu inoltre autrice di racconti in ted. (Es geschah ganz leise, 1985) e di scritti autobiografici (Die bösen Mimosen: eine Kindheit, 1986; Cordelia mit Handicap, 1995). Ottenne riconoscimenti dalla città (1978) e dal cant. di Zurigo (1984) e dall'ufficio fed. della cultura (1988).

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., suppl. 3, 366
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.5.1918 ✝︎ 10.4.2005