de fr it

ErnstHofmänner

25.5.1916 Buchs (SG), 6.11.2005 Sevelen, rif., di Buchs e Sevelen. Figlio di Georg, postino e agricoltore. (1942) Katharina Schlegel, figlia di Leonhard, carpentiere. Dopo aver frequentato le scuole a Buchs e a Trey, ha lavorato come agricoltore nell'azienda paterna a Buchs. In seguito ha acquistato un proprio podere a Sevelen. Attivo come giornalista dal 1972, è stato redattore locale del quotidiano Werdenberger & Obertoggenburger e dal 1976 ha lavorato come indipendente. Ha pubblicato resoconti di viaggio (Die ganze Welt ist wie ein Buch, 1979) e appunti diaristici (Vom Spitalbett aus betrachtet, 1979; Briefe aus dem Krankenhaus, 1996), oltre a poesie (Bis zfriide, 1972; S Johr dur, 1975; Nimm dr e chli Zit, 1984) e racconti (Vu allergattiga Lüt, 1996) nel dialetto del Werdenberg. È stato inoltre cronista di ass. locali.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.5.1916 ✝︎ 6.11.2005

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Hofmänner, Ernst", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.11.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028217/2006-11-07/, consultato il 29.10.2020.