de fr it

Hans RudolfHubler

6.6.1922 Berna, 24.5.2014, rif., di Bätterkinden. Figlio di Fritz, insegnante. Abiatico di Friedrich (->). (1946) Marianne Heiniger. Dopo la scuola magistrale di Hofwil (1938-42), insegnò a Ferenbalm, Erlach e Berna (1944-50). Collaboratore esterno (dal 1949) e poi responsabile del settore dei drammi radiofonici dialettali (1959-70) dello studio radiofonico di Berna, in seguito fu capo servizio presso la Radio della Svizzera ted. DRS (1970-84). Fu autore di opere teatrali in dialetto bernese e ted. (Lützelflüeh, 1954; Wüeschti Chind, 1956), Festspiele, pièce d'occasione per varie festività (Festa nazionale, Natale), drammi radiofonici (fra l'altro adattamenti di romanzi di Jeremias Gotthelf) e reportage. Pubblicò 12 dischi sul dialetto svizzeroted. (Schweizer Mundart, 1976-77) e tradusse in dialetto bernese il poema epico in versi Mirèio di Frédéric Mistral (1999). Ottenne diversi riconoscimenti, fra cui il premio letterario della città di Berna (1966) e il premio radiofonico della Soc. di radio e televisione di Berna, risp. della città di Berna (1984).

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 8, 196
  • H. Erpf, B. Traber (a cura di), "Mutz": 50 Jahre Berner Schriftstellerverein, 1989, 98 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.6.1922 ✝︎ 24.5.2014