de fr it

HerbertMeier

29.8.1928 Soletta,21.9.2018 Zollikon, catt., di Lommiswil e Zurigo. Figlio di Albert, commerciante, e di Anna Müller. (1954) Yvonne Haas, figlia di Carl, correttore. Studiò letteratura e storia a Basilea, Vienna, Parigi e Friburgo, conseguendo il dottorato nel 1963. Attore e regista, fu anche scrittore indipendente e traduttore (dal 1955) e direttore artistico allo Schauspielhaus (1977-82) a Zurigo. Nel 1986 fu writer in residence alla University of Southern Carolina a Los Angeles. Fu anche moderatore della trasmissione Sternstunde Philosophie della Televisione della Svizzera ted. (1994-98). Autore di pièce teatrali, romanzi, poesie, saggi, drammi radiofonici e televisivi, fu insignito di numerose onorificenze, fra cui il premio letterario della città di Brema (1955), il premio Conrad Ferdinand Meyer (1964), il premio alla cultura del cant. Soletta (1975) e il premio Schiller della Banca del cant. Zurigo (1997).

Riferimenti bibliografici

  • Theater, 3 voll., a cura di P. Grotzer, 1993
  • KLG
  • DTS, 1217 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.8.1928 ✝︎ 21.9.2018