de fr it

WernerMorf

11.8.1902 Zurigo, 26.2.1982 Zurigo, di Zurigo. Figlio di Karl Emil, commerciante e impiegato di cancelleria presso il tribunale distr., e di Emma Wegmann. (1938) Gunder Christine Sibbesen, cittadina danese. Dopo un apprendistato di cromolitografo, lavorò come disegnatore, litografo, scrittore e traduttore a Zurigo e compì soggiorni in Danimarca. Tradusse dal danese al ted. opere di Poul Hoffmann - in particolare la trilogia di romanzi su Mosè (1957-59) - e di Peter Freuchen. Il tema del cristianesimo compare spesso anche nelle sue opere, come ad esempio nelle pièce teatrali in dialetto zurighese De Hannes: E chliises Hirtespiel (1937), De letscht Räige: En chlyne Tootetanz (1959) o nelle poesie e racconti Es bitzeli Wält (1936), Under Liecht (1939) e De Wääg uus (1982).

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 10, 1311
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.8.1902 ✝︎ 26.2.1982