de fr it

AntonPletscher

13.1.1827 Schleitheim, 16.7.1916 Schleitheim, rif., di Schleitheim. Figlio di Hans, contadino, e di Verena Stamm. (1851) Barbara Wanner, figlia di Christian, contadino. Dopo un apprendistato di orefice a Sciaffusa, dal 1844 al 1847 frequentò la scuola magistrale di Lichtenstern presso Weinsberg (Württemberg). Insegnante a Schleitheim (1847-1901), scrisse regolarmente articoli di natura politica ed economica per diversi giornali. Cofondatore e redattore (1869-78) del giornale Der Schleitheimer Bote (dal 1873 denominato Der Schaffhauser Bote), pubblicò una cronaca locale di carattere storico e geografico relativa agli anni 1847-72 (Altes und Neues vom Randen, 1898) e fu autore, in parte in dialetto, di poesie d'occasione molto popolari - Klänge vom Randen (1878) e Ländlich-Sittlich (1902) -, alcune delle quali vennero poi musicate.

Riferimenti bibliografici

  • Schaffhauser Biographien des 17., 18., 19. und 20. Jahrhunderts, parte 3, 1969, 251-255
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 12, 60 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 13.1.1827 ✝︎ 16.7.1916

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Pletscher, Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028258/2008-08-27/, consultato il 28.01.2021.