de fr it

ToniSchaller

24.1.1935 Schüpfheim,22.8.2016 Sursee, catt., di Schüpfheim e Sursee. Figlio di Josef, agricoltore, e di Rosa Bieri. Antoinette Künzli, figlia di Josef, agricoltore. Studiò storia, letteratura e psicologia alle Univ. di Innsbruck, Friburgo e Colonia, conseguendo il dottorato nel 1968. Insegnante di scuola superiore a Beromünster e Sursee, fu autore di opere liriche (Verlorene Fakten, 1974), racconti brevi (Onkel Friedrich, 1973; Chömid cho luege, 1975), aforismi (Sätze zum Frühstück, 1997), romanzi (Die Republik Entlebuch lässt grüssen, 1989; Califari, oder, Der schilfgrüne Rock, 2000), pièce teatrali e drammi radiofonici. Fu insignito del premio letterario della città di Lucerna (1989), del premio radiotelevisivo della Svizzera centrale (1990, oggi premio dei media) e del premio culturale della città di Sursee (2000).

Riferimenti bibliografici

  • Kürschners deutscher Literatur-Kalender, 65, 2006-2007
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.1.1935 ✝︎ 22.8.2016