de fr it

Lasserre

Due fam. di Ginevra, di origini ugonotte, portano questo nome. La prima, originaria di Blois, ottenne la cittadinanza nel 1555 ed è menz. a Ginevra fino al 1564. La seconda, di Rouergue, acquisì la cittadinanza nel 1755 con Pierre (1718-1781), commerciante, il cui figlio Jacques (1761-1819) fu pres. del Consiglio legislativo della città nel 1798. Emilie (->), attiva nel movimento femminista, fu la pronipote di Pierre. David (->), suo nipote, insegnò al liceo e alla scuola superiore femminile di Losanna. Ebbe due figli, François (->) e André (->), professori univ. Discendenti di questa fam., che risiede oggi nel cant. Vaud, sono presenti in Francia e in Canada.

Riferimenti bibliografici

  • C. Lasserre, Chronique de la famille Lasserre du Rouergue puis de Genève (1599-1989), 1989

Suggerimento di citazione

Abetel-Béguelin, Fabienne: "Lasserre", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.03.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028307/2009-03-12/, consultato il 08.03.2021.