de fr it

GyörgyKlapka

6.4.1820 Timisoara (regno d'Ungheria, oggi Romania), 17.5.1892 Budapest, cittadino ungherese, dal 1856 di Ginevra. Inès Marthe Arbouin. Dopo l'Acc. militare in Ungheria, divenne sottotenente della Guardia reale ungherese a Vienna (1842). Durante il conflitto con l'Austria (1848-49), fu nominato generale poi, per breve tempo, ministro ungherese della guerra. Dopo la sconfitta scelse l'esilio e soggiornò a Berlino, Londra e Parigi. Nel 1852 si stabilì a Ginevra, dove strinse amicizia con James Fazy. Deputato radicale al Gran Consiglio ginevrino (1856-58), nel 1857 venne nominato comandante della Landwehr ginevrina. In seguito si occupò di affari finanziari quale membro del consiglio di amministrazione della Banca generale sviz. Nel 1867, dopo il compromesso (Ausgleich) con l'Austria, che instaurò la doppia monarchia, tornò in Ungheria, e partecipò alla vita politica.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio nazionale ungherese, Budapest
  • Corrispondenza con James Fazy, fondo Fazy presso BGE
  • La plaque commémorative Klapka à Genève, 1910
  • E. Chapuisat, Le général George Klapka et Genève, 1936
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.4.1820 ✝︎ 17.5.1892