de fr it

SvetozarMarkovic

9.9.1846 Zaječar (Serbia), 10.3.1875 Trieste. Compì studi a Belgrado e a San Pietroburgo, dove frequentò circoli rivoluzionari. Titolare di una borsa di studio del ministero della pubblica istruzione serbo, nel 1869-70 studiò al Politecnico fed. di Zurigo, entrando in contatto con emigrati russi. Nel 1869 partecipò al congresso della Lega per la pace e la libertà a Losanna. Fece parte delle sezioni zurighese e russa dell'Internazionale. Ritornato in Serbia nel 1870, difese sia le idee socialiste sia le tesi del movimento dell'Omladina a favore di una Grande Serbia. Fautore dell'accesso delle donne agli studi superiori ed esponente del materialismo, fu un precursore del realismo nella letteratura serba.

Riferimenti bibliografici

  • W. D. McClellan, S. Markovic and the origins of Balkan socialism, 1964
  • W. G. Zimmermann, «S. Markovic in Zürich 1869/70», in S. Markovic i Marksova Internacionala, 1991, 161-166
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.9.1846 ✝︎ 10.3.1875