de fr it

NicolasJoukowsky

21.10.1833 Ufa (Russia), 11.5.1895 Ginevra, russo-ortodosso, di una fam. nobile del governatorato di Orenburg. Figlio di Ivan Vassilievic Žukovskij, giudice di circ. e funzionario, e di Marija Andreevna Šilinina. (1865) Adélaïda Zinoviev, abiatica di Antoine Henri Jomini. Emigrato, dopo il 1864 visse principalmente a Ginevra; ebbe contatti con Alexander Ivanovic Herzen, Nikolas Platonovic Ogarev e la cosiddetta giovane emigrazione russa. Fece parte della Lega della pace e della libertà (1867-68). Compagno di lotta di Michail Bakunin, nel 1868 partecipò alla fondazione della sua Alleanza intern. della democrazia socialista e della sua rivista Narodnoje delo (La cause du peuple). Nel 1871 pubblicò La Solidarité, organo della federazione romanda dell'Ass. intern. dei lavoratori. Lasciò la prima Internazionale nel 1872. Fu cofondatore della tipografia anarchica Rabotnik (Le Travailleur, 1874), redattore del giornale omonimo (1875-76) e dell'Obschtschina (La Commune, 1878).

Riferimenti bibliografici

  • G. Lefrançais, A. Arnould, Souvenirs de deux Communards réfugiés à Genève 1871-1873, 1987
  • I. Grézine, A. Schoumkow, La descendance du Général de Jomini, 1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.10.1833 ✝︎ 11.5.1895