de fr it

Jules NicolasBabick

29.6.1820 Parigi, 13.6.1902 Plainpalais (oggi Ginevra). Figlio di André, cittadino polacco, e di Marie Louise Duchaille. 1) Honorine Elisabeth Adeline; 2) Anne Guerrier. Esercitò varie professioni, tra cui quella di profumiere. Membro della Comune di Parigi, dopo la sconfitta di quest'ultima si rifugiò a Ginevra, dove aderì alla sezione di propaganda e ad altre ass. di proscritti. Si considerava il profeta della religione fusionienne, una sorta di socialismo evangelico, ma non fu mai preso sul serio dai suoi compagni.

Riferimenti bibliografici

  • Au foyer romand, 1903, 115-126
  • DMOF, 4
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.6.1820 ✝︎ 13.6.1902

Suggerimento di citazione

Vuilleumier, Marc: "Babick, Jules Nicolas", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.12.2002(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028396/2002-12-20/, consultato il 09.05.2021.