de fr it

ErazmPiltz

3.8.1851 Varsavia, 26.12.1929 Varsavia, catt., cittadino polacco. Helena Rymowicz. Fu fondatore e caporedattore a San Pietroburgo del settimanale Kraj (1882-1906), organo del "partito della politica reale", di stampo conservatore e leale verso la Russia. Nel settembre del 1914 si stabilì a Losanna per sensibilizzare gli Alleati alla causa polacca. Diede l'impulso all'istituzione del Comitato generale di soccorso per le vittime della guerra in Polonia a Vevey, dell'Agenzia centrale polacca a Losanna, che mantenne i contatti con la stampa sviz. e intern., e del Comitato delle pubblicazioni enciclopediche sulla Polonia a Friburgo e Losanna. Fu inoltre redattore della Petite encyclopédie polonaise (1916). Dal 1917 fu tra i capi del Comitato nazionale polacco a Parigi. Dopo la guerra fu ambasciatore a Belgrado, poi a Praga.

Riferimenti bibliografici

  • Polski Słownik Biograficzny, 26, 1981
  • H. Florkowska-Frančić, «L'influence des Polonais sur l'opinion publique en Suisse pendant la première guerre mondiale», in Asyl und Aufenthalt, a cura di M. Bankowski et al., 1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.8.1851 ✝︎ 26.12.1929