de fr it

MarianLangiewicz

5.8.1827 Krotoszyn presso Poznań (Prussia, oggi Polonia), 10.5.1887 Costantinopoli, cittadino polacco, poi di Grenchen (SO). Figlio di Woyzeck, medico, e di Eleonora Klucewska. 1) (1866) Maria Bauer; 2) (1873) Suzanne Bery, cittadina inglese. Studiò filologia a Breslavia e Praga, poi matematica a Berlino. Fu luogotenente dell'esercito prussiano. Nel 1860 partecipò alla spedizione di Giuseppe Garibaldi e l'anno seguente diresse la scuola militare polacca a Genova. Coinvolto nel sollevamento polacco del 1863, fu nominato generale dal governo nazionale e nel marzo dello stesso anno divenne dittatore della Polonia. Dopo la sconfitta contro le truppe russe, fu internato in Austria. Dal marzo del 1865 soggiornò in Svizzera, dove si impegnò attivamente negli ambienti degli esuli polacchi. Alla fine del 1866 partì per Costantinopoli, dove lavorò nell'amministrazione delle ferrovie.

Riferimenti bibliografici

  • H. Rzadkowska, M. Langiewicz, 1967
  • Polski Słownik Biograficzny, 1971
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.8.1827 ✝︎ 10.5.1887