de fr it

Michal JanRostworowski

27.8.1864 Dresda, 24.3.1940 nei pressi di Tarnów (Polonia), cittadino polacco. Conte. Marie-Rose Christin, cittadina franc. Studiò diritto a Varsavia e a San Pietroburgo e frequentò la scuola libera di scienze politiche a Parigi. In seguito fu professore di diritto intern. all'Univ. Jagellonica a Cracovia. Nel 1916 venne inviato dal Comitato nazionale supremo della Polonia presso l'ufficio stampa polacco a Berna (confermato come inviato dal Consiglio di reggenza nel 1917). Lo trasformò nella missione polacca in Svizzera e avviò la procedura per ottenere, nel 1919, il riconoscimento della Repubblica di Polonia da parte della Svizzera. Dopo la guerra continuò a lavorare a Cracovia. Fu giudice presso la Corte permanente di arbitrato dell'Aia (1931-39).

Riferimenti bibliografici

  • Polski Słownik Biograficzny, 32, 1990
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.8.1864 ✝︎ 24.3.1940

Suggerimento di citazione

Florkowska-Frančić, Halina: "Rostworowski, Michal Jan", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.03.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028489/2012-03-30/, consultato il 23.10.2020.