de fr it

Clifford JohnNorton

17.7.1891 Londra, 6.12.1990 Londra, anglicano, cittadino inglese. Figlio di George, pastore anglicano, e di Clara Dewey. Noel Evelyn Hughes, figlia di un ingegnere di Bombay. Studiò a Oxford. Arruolato nell'esercito dal 1914, fu promosso capitano di Stato maggiore, poi ufficiale civile nel Vicino Oriente dopo la prima guerra mondiale. Entrato nel Foreign Office nel 1921, fu segr. del principale consigliere diplomatico, Robert Vansittart. Attivo a Varsavia dal 1937 al 1939, nel 1940 fece ritorno a Londra. Ministro della Gran Bretagna a Berna dall'aprile del 1942 al febbraio del 1946, riuscì a mantenere relazioni amichevoli con la Conf. in un contesto difficile, esposto alle pressioni contraddittorie dei belligeranti. Ambasciatore ad Atene fino al suo pensionamento nel 1951, mantenne contatti con la Svizzera (pres. della Soc. anglo-sviz., corrispondenza con il Consigliere fed. Max Petitpierre).

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione del DFAE
  • DDS, 14-16
  • N. Wylie, Britain, Switzerland, and the Second World War, 2003
  • Oxford Dictionary of National Biography, 2004, 163 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.7.1891 ✝︎ 6.12.1990

Suggerimento di citazione

Perrenoud, Marc: "Norton, Clifford John", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.08.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028522/2008-08-13/, consultato il 30.10.2020.