de fr it

InwilZG

Località e corporazione com. nel com. di Baar (ZG), situata sulla strada (principale fino al 1840) che da Zugo portava a Baar; (1279: Ingwile[r]). Nel XIII e XIV sec. il convento di Kappel acquistò a I. beni e diritti di decima (poi venduti da Baar nel 1526), mentre gli Asburgo detenevano la giurisdizione. All'inizio del XVI sec. alcuni contadini proprietari riunirono i loro boschi, creando così la corporazione forestale esistente ancora oggi. Fino al 1804 la comunità di I. ebbe il diritto di pascolo sui beni comuni di Zugo. Dopo la battaglia di Kappel (1531) l'accampamento principale delle truppe della Svizzera centrale si trovava a I. (cappella commemorativa del 1584). Fino agli anni 1960-70 I. era una frazione di ca. 250 ab., compresi quelli del gruppo di case di Arbach. La pop. crebbe poi considerevolmente (ca. 3000 ab. nel 1997) in seguito alla costruzione di numerose abitazioni, fra cui quattro grandi caseggiati, realizzati utilizzando un nuovo sistema di prefabbricati (1965-67). Dal 1976 gli atelier zughesi per persone portatrici di handicap hanno sede a I.

Riferimenti bibliografici

  • Festschrift zur Einweihung der Schule Inwil/Baar mit Zivilschutzanlagen 1974, 1974
  • Ortsgeschichte Baar, 2002
Link
Controllo di autorità
GND