de fr it

KasparWirth

Menz. la prima volta nel 1449 come Consigliere, ca. 1457, di San Gallo. Collaboratore, poi socio e infine direttore della Compagnia Diesbach-Watt, accumulò grazie alle attività commerciali un ingente patrimonio, che utilizzò anche per l'acquisto di possedimenti terrieri (vigneti nella valle del Reno sangallese). Viaggiò per lavoro a Norimberga, dove soggiornò a lungo, Cracovia, Breslavia (oggi Wrocław, Polonia), Poznań e Varsavia. Era considerato il principale rappresentante della Compagnia nell'Europa nordorientale. Fu inoltre Consigliere a San Gallo (1449-55).

Riferimenti bibliografici

  • H. C. Peyer, Leinwandgewerbe und Fernhandel der Stadt St. Gallen von den Anfängen bis 1520, 2, 1960, 51
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1449 ✝︎ ca. 1457
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Krauer, Rezia: "Wirth, Kaspar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.11.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028598/2014-11-11/, consultato il 30.09.2020.