de fr it

Jean-FrédéricPerregaux

4.9.1744 Neuchâtel, 17.2.1808 Viry-Châtillon (Ile-de-France), nel Pantheon a Parigi, rif., di Neuchâtel. Figlio di François-Frédéric, sottufficiale al servizio della Francia, e di Barbe-Suzanne de Brun. Adélaïde de Praël, figlia del conte Bernardin. Dopo una formazione commerciale in Olanda e in Inghilterra, nel 1765 giunse a Parigi, dove fece fortuna nel settore bancario. Napoleone Bonaparte lo nominò senatore (1799). Fu pres. fondatore e primo reggente della Banca di Francia (1800-08). Comandante della Legion d'onore (1804).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEN
  • R. Szramkiewicz, Les régents et censeurs de la Banque de France nommés sous le Consulat et l'Empire, 1974, 311-318
  • Biogr.NE, 1, 207-211
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.9.1744 ✝︎ 17.2.1808
Classificazione
Economia e mestieri