de fr it

CasparZili

8.11.1717 San Gallo, 15.8.1758 San Gallo, rif., di San Gallo. Figlio di Hans Anton, commerciante di panni e spedizioniere, e di Maria Magdalena Meyer. (1744) Susanna von Orelli, figlia di Hans Caspar, rappresentante della corporazione dello Zafferano al Gran Consiglio di Zurigo. Compì un apprendistato di commerciante nella ditta del futuro suocero a Zurigo. Nel 1741 divenne socio della casa di spedizioni paterna, che da allora portò il suo nome, menz. nel contratto di comproprietà (Caspar Zyli). Nel 1744 rilevò la ditta, attiva anche nel settore finanziario, e l'ampliò con successo. Trasformata in ist. bancario nella seconda metà del XIX sec. e rinominata Wegelin & Co nel 1893, fu la più vecchia banca privata sviz. fino alla sua chiusura nel 2013.

Riferimenti bibliografici

  • W. Ehrenzeller, Geschichte der Familie Zili von St. Gallen, 1928, 65 sg.
  • W. Ehrenzeller, Von der Speditionsfirma C. Zyli zum Bankhaus Wegelin & Co. in St. Gallen, 1741 - 1893 - 1941, 1941
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.11.1717 ✝︎ 15.8.1758
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Kaiser, Markus: "Zili, Caspar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.10.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028606/2013-10-22/, consultato il 28.11.2020.