de fr it

Conon

nella prima metà del XII sec. Prez-vers-Noréaz, discendente da una fam. di contadini. Seguì probabilmente una formazione presso una scuola straniera. Fu monaco nell'abbazia di Hauterive, cellario e rogatario, sottopriore nel 1160-80 ca. Intorno agli anni 1170-90 allestì il Liber donationum Altaeripae, un cartulario per l'amministrazione e la tutela dei titoli giur. la cui redazione continuò fino al XIII sec. Vi sono incluse anche brevi note autobiografiche di C.

Riferimenti bibliografici

  • E. Tremp (a cura di), Liber donationum Altaeripae, 1984, 64-68
  • R. Jurot, Catalogue des manuscrits médiévaux de la Bibliothèque cantonale et universitaire de Fribourg, 2006, 23 sg.
  • E. Tremp, «Eine Arengensammlung und Briefstillehre aus dem Zisterzienserkloster Hauterive (2. Hälfte des 12. Jahrhunderts)», in Mémoires de cours, a cura di B. Andenmatten et al., 2008, 67-84
Scheda informativa
Variante/i
Conon de Prez
Dati biografici ∗︎ nella prima metà del XII sec.