de fr it

ErwinJeangros

30.6.1898 Berna, 7.4.1979 Berna, di Montfaucon. Figlio di Albert Amédée Jacques e di Elise Rosa Lüdi. (1924) Nelly Dätwiler, figlia di Alfred Theodor, di Unterentfelden. Dopo gli studi di diritto ed economia a Zurigo, Losanna e Berna, fu attivo come giornalista. Dal 1929 al 1963 diresse l'ufficio cant. per la formazione professionale di Berna. Contribuì in misura importante allo sviluppo e all'organizzazione della formazione professionale in Svizzera, ottenendo considerazione sul piano nazionale e intern. Difese con vigore la disposizione della prima legge fed. sulla formazione professioale del 1930, che rese obbligatoria la scuola professionale per i giovani con contratto di tirocinio. Si impegnò inoltre per il miglioramento della qualità pedagogica dell'insegnamento nelle aziende e nelle scuole, per lo sviluppo di una pedagogia professionale, per l'intensificazione della ricerca scientifica nell'ambito della formazione professionale e per gli scambi intern. Nel 1963 l'Univ. di Berna gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Maximen zur Berufserziehung, 1951
  • Die Ausbildungsordnung in der Dynamik des Berufslebens, 1959
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.6.1898 ✝︎ 7.4.1979