de fr it

FischAR

Fam. di imprenditori di Urnäsch e dal 1889 di Bühler. Unitamente alla fam. Sutter e ai F. originari di Hundwil, attivi per più generazioni nella tessitura a punto piatto, il casato dominò nel XIX sec. la vita economica e politica di Bühler; le tre fam. erano strettamente imparentate. I fratelli Johannes e Johann Ulrich, originari di Urnäsch, si stabilirono verso il 1839 a Bühler come fabbricanti. Il secondo fu attivo in istituzioni cant. pur essendo un dimorante (Beisasse) e rivestì diverse cariche com. (1845-55), in particolare quella di sindaco. I fratelli fondarono una prima fabbrica con 20 macchine da ricamo nel 1857 e una seconda con 18 nel 1869, entrando così a far parte dei pionieri delle ricamatrici meccaniche in Appenzello Esterno. La ditta Gebrüder Fisch, con una filiale a Parigi, fece ben presto parte delle più importanti case di produzione ed esportazione di ricami della Svizzera orientale. L'attività proseguì per due generazioni, prima di venire liquidata nel 1921.

Riferimenti bibliografici

  • A. Isler, Die Gemeinde Bühler 1823-1923, 1923, 95-103