de fr it

DanielOertli

18.2.1824 Gais, 27.4.1911 Gais, rif., di Hundwil e San Gallo. Figlio di Daniel Oertle, tessitore, e di Ursula Bruderer, tessitrice. (1852) Anna Katharina Biser, figlia di Johannes, tessitore. Compì un apprendistato di tessitore e poi di falegname e carpentiere a Gais, frequentando nel contempo la scuola di disegno a San Gallo. Fu maestro carpentiere indipendente (1852-56) a Gais e Teufen (AR), capomastro e architetto a Herisau (1856-71) nonché titolare di un'importante impresa edile e di carpenteria (fino a 200 operai) a San Gallo (1871-89) - diretta in seguito da due figli di O. - e di una piccola ditta di costruzioni a Gais (dal 1889). Tra i pionieri della lotta antincendio in Svizzera, a Herisau in veste di pres. del corpo di salvataggio nel 1861 istituì il corpo di ginnastica e salvataggio, il primo servizio pompieristico moderno del com. (pres. 1861-69, 1870-72). Inventò attrezzature per lo spegnimento degli incendi e promosse la prima festa sviz. dei pompieri a Herisau (1869). Fu tra i fondatori della Federazione appenzellese e della Federazione sviz. dei pompieri, del cui comitato centrale fece parte dal 1870 al 1876.

Riferimenti bibliografici

  • Appenzeller Zeitung, 29.4.1911
  • Jubiläums-Bericht zuhanden der 50-jährigen Gründungsfeier des Rettungskorps Herisau, 1911
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Daniel Oertle
Daniel Oertly
Dati biografici ∗︎ 18.2.1824 ✝︎ 27.4.1911