de fr it

WalserAR, Wald

Fam. di commercianti tessili di Wald (AR), Trogen e Heiden. Johannes (1713-1768), figlio di un "capitano" o sindaco, nel XVIII sec. fondò a Wald un'impresa di fabbricazione e commercio, con filiali a Livorno e Messina, che insieme ai cinque figli portò a grande prosperità. Rivalità con la fam. Buff indussero i figli a trasferirsi nel 1778 a Trogen risp. Heiden. Johannes (1742) uscì dall'azienda e con fam. imparentate creò la nuova casa commerciale Walser, Kriemler & Co. Sua figlia sposò Peter Fehr, di San Gallo, la cui ditta Fehr-Walser & Söhne a Livorno perpetuò il nome W. fino al XX sec. Negli anni 1810-20, con la terza e ultima generazione, la vecchia impresa fam. raggiunse il suo culmine. Durante l'occupazione inglese in Sicilia Johannes (->) ottenne il monopolio del commercio; nello stesso periodo suo fratello Johann Ulrich fu il principale banchiere di Livorno. A beneficiare del loro lascito fu in primo luogo Heiden.

Riferimenti bibliografici

  • E. Züst, Wald, 1986