de fr it

HeinrichGreinacher

31.5.1880 San Gallo, 17.4.1974 Berna, rif., cittadino ted., dal 1894 di San Gallo. Figlio di Heinrich, maestro calzolaio, e di Pauline Münzenmayer. 1) (1910) Marie Mahlmann, della Germania; 2) (1933) Frieda Urben, di Inkwil. Dopo il liceo a San Gallo studiò fisica a Zurigo, Ginevra e Berlino, dove nel 1904 conseguì il dottorato con Emil Warburg. Fu libero docente (1907), professore titolare all'Univ. di Zurigo (1916), professore ordinario di fisica sperimentale e direttore dell'ist. di fisica dell'Univ. di Berna (1924-52). Autore di esperimenti originali, è noto per l'invenzione di un raddrizzatore e duplicatore di tensione (circuito di G., 1914), un moltiplicatore di tensione (cascata di G., 1920) e lo sviluppo di nuovi metodi di rilevazione delle particelle cariche (contatore proporzionale cilindrico, contatore a scintillazione).

Riferimenti bibliografici

  • ASESN, 154, 1974, 239-251 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.5.1880 ✝︎ 17.4.1974

Suggerimento di citazione

Gorgé, Viktor: "Greinacher, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.02.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028837/2006-02-02/, consultato il 25.01.2021.