de fr it

KarlHager

19.11.1862 Kaltbrunn, 12.7.1918 Ilanz, catt., di Kaltbrunn. Figlio di Christian, calzolaio, e di Theresia Steiner. Dopo il liceo a Engelberg (1875-80), professò i voti a Disentis (1881), dove fu ordinato sacerdote e insegnò presso la scuola del convento (1886). In seguito studiò scienze naturali presso l'Univ. di Friburgo (1900-04), conseguendo il dottorato con una tesi sui muscoli mascellari dei serpenti e la loro relazione con le ghiandole salivari (Die Kiefermuskeln der Schlangen und ihre Beziehung zu den Speicheldrüsen, 1905). Oltre a insegnare presso la scuola conventuale di Disentis, intrattenne relazioni con Carl Schröter e Johann Wilhelm Fortunat Coaz. La sua opera principale, Verbreitung der wildwachsenden Holzarten im Vorderrheintal (1916), è ricca di importanti informazioni sulla selvicoltura e la geobotanica. Fu inoltre autore di lavori corografici e sul folclore, che talvolta si ricollegavano alle opere di padre Placidus Spescha.

Karl Hager (di schiena) in occasione dell'inaugurazione della capanna di Medel il 1 luglio 1907, fotografato da Walram Derichsweiler (Institut dal Dicziunari Rumantsch Grischun, Coira).
Karl Hager (di schiena) in occasione dell'inaugurazione della capanna di Medel il 1 luglio 1907, fotografato da Walram Derichsweiler (Institut dal Dicziunari Rumantsch Grischun, Coira).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACon Disentis
  • C. Schröter, «Prof. Dr. Pater Carl Hager», in BM, 1918, 321-342 (con elenco delle op.)
  • ASESN, 100, 1919, 21-24 (con elenco delle op.)
  • A. Müller, «Pater K. Hager», in Vierteljahresschrift Disentis, 60, 1993, 25-38
Link
Altri link
fotoCH
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Christian Hager (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 19.11.1862 ✝︎ 12.7.1918

Suggerimento di citazione

Heinrich Zoller: "Hager, Karl", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.04.2022(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028844/2022-04-04/, consultato il 27.06.2022.