de fr it

Adolf vonMorlot

Fotografia realizzata a Losanna il 7.1.1862, incollata su un cartoncino dello studio fotografico bernese di Hermann Völlger (Bernisches Historisches Museum).
Fotografia realizzata a Losanna il 7.1.1862, incollata su un cartoncino dello studio fotografico bernese di Hermann Völlger (Bernisches Historisches Museum). […]

22.3.1820 (Karl Adolf) Napoli, 10.2.1867 Berna, rif., di Berna. Figlio di Markus Theodor, medico, e di Constance Ingelby. Celibe. Studiò geologia e matematica a Berna, Parigi e Freiberg in Sassonia (1838-46). Ispettore delle miniere al servizio dello Stato austriaco, si occupò di cartografia geologica nelle Alpi e svolse ricerche mineralogiche sulla dolomia (1846-51). Professore di geologia all'Acc. di Losanna (1851-54), studiò il Quaternario. Dal 1855 compì studi sulla Preistoria, viaggiò nell'Europa del nord e pubblicò importanti lavori di sintesi. Dal 1865 al 1867 fu conservatore delle collezioni archeologiche di Berna. Lavoratore instancabile e ricercatore entusiasta, si interessò anche di psicologia sperimentale e di etnomusicologia.

Riferimenti bibliografici

  • ASESN, 1867, 211-224
  • K. Zimmermann, «"... daß ihr kostbarster Schmuck [...]": Zum Briefwechsel zwischen Johanna Mestorf (1818-1909) und Karl Adolph von Morlot (1820-1867)», in Nordelbingen, 62, 1993, 171-188
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.3.1820 ✝︎ 10.2.1867