de fr it

JohannesSchalch

2.5.1796 Sciaffusa, 18.10.1874 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johannes, pastore rif., e di Barbara Maurer. Celibe. Frequentò l'Ist. Fellenberg a Hofwil (1809-16) e studiò filologia a Heidelberg con il sostegno di Philipp Emanuel von Fellenberg (1816-18), che gli fu tolto alla morte del padre (1818). Fu precettore nei pressi di Kaiserslautern e Aquisgrana (1818-20). Dal 1820 seguì un apprendistato di quattro anni come farmacista a Königswinter (Renania Settentrionale-Vestfalia). Di ritorno in Svizzera (1825), fu aiuto farmacista a Diessenhofen, Weinfelden e Burgdorf, attività che svolse in oltre 30 farmacie fino al 1869. Nel 1832 fondò una fabbrica di prodotti chimici a Sciaffusa, presto liquidata. Donò il suo erbario sulla flora sciaffusana al Museo botanico del Politecnico fed. di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • «Autobiographie», in Mitteilungen der Naturforschenden Gesellschaft Schaffhausen, 1929/1930, fasc. 9, 42-44
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.5.1796 ✝︎ 18.10.1874

Suggerimento di citazione

Baertschi, Christian: "Schalch, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.10.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028930/2009-10-09/, consultato il 21.10.2020.