de fr it

HansSchinz

6.12.1858 Zurigo, 30.10.1941 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Rudolf, comproprietario di un negozio di ferramenta, e di Julie Vögeli. (1889) Dorothea Amalie Frei, figlia di Heinrich, insegnante di scuola secondaria. Studiò scienze naturali al Politecnico fed. di Zurigo, conseguì il dottorato all'Univ. di Zurigo con Carl Cramer (1883), studiò a Berlino con Paul Ascherson (1883-84) e nel 1884-86 partecipò alla spedizione di Adolf Lüderitz nell'Africa sudoccidentale. Fu libero docente (1889), professore straordinario (1892), direttore del giardino botanico di Zurigo (1893), professore ordinario di botanica sistematica, geografia e storia delle piante all'Univ. di Zurigo (1895-1929) e fondatore del Museo botanico. Membro di diverse autorità scolastiche zurighesi (1889-1929), fu deputato del partito democratico al consiglio com. di Zurigo (1892-95) e membro del Consiglio dell'educazione e della commissione univ. (1922). Per 46 anni fece parte del comitato della Soc. zurighese di scienze naturali, della cui rivista trimestrale fu redattore (1912-39), e per 30 anni del comitato centrale della Soc. sviz. di scienze naturali. Si distinse nello studio della flora dell'Africa sudoccidentale, come curatore della prima edizione critica sulla flora sviz. (Flora der Schweiz, 1900; quarta edizione nel 1923) e quale fondatore della botanica sistematica all'Univ. di Zurigo. Fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Berna (1928).

Riferimenti bibliografici

  • Mein Lebenslauf, 1940
  • Fondi presso Biblioteca degli ist. botanici e collez. del Museo di etnografia dell'Univ. di Zurigo
  • ASESN, 1941, 407-421 (con elenco delle op.)
  • M. Szalay, «Die ethnographische Südwestafrika-Sammlung H. Schinz 1884-1886», in Ethnologische Zeitschrift Zürich, 1979, fasc. 1, 5-130
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.12.1858 ✝︎ 30.10.1941