de fr it

GustavSchoch

10.9.1833 Zurigo, 27.2.1899 Zurigo, rif., di Pfäffikon. Figlio di Johann Heinrich, avvocato cant., e di Emilie Ochsner. (1862) Sabina, figlia di Pompejus Alexander Bolley. Dopo il liceo a Zurigo, studiò medicina all'Univ. di Zurigo (dal 1854), conseguendo il dottorato nel 1860. Compì un viaggio di un anno a Praga e Parigi e in seguito fu medico a Fehraltorf, Meilen e Zurigo (1861-79). Dal 1876 insegnò scienze naturali alla scuola cant. di Zurigo. Fu direttore del Museo entomologico del Politecnico fed. (dal 1876) e libero docente di entomologia (dal 1879). Fu membro onorario della Federazione sviz. di pesca. Eccellente insegnante ed entomologo, si occupò di coleotteri, ortotteri e neurotteri e fu autore di numerosi testi sull'entomologia e su questioni legate alla pesca e alla pescicoltura.

Riferimenti bibliografici

  • Mitteilungen der Schweizerischen Entomologischen Gesellschaft, 1899, 211-217 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.9.1833 ✝︎ 27.2.1899