de fr it

Maurice deTribolet-Hardy

5.9.1852 Neuchâtel, 14.11.1929 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel, Fleurier (oggi com. Val-de-Travers), Saint-Blaise e Constantine (oggi com. Vully-les-Lacs). Figlio di Charles-Louis-Frédéric, castellano di Le Landeron, e di Sophie de Meuron. (1878) Louise Elisabeth de Meuron, figlia di Pierre Georges, commerciante. Studiò geologia a Neuchâtel (1870-71) e Zurigo (1871-73), dove conseguì il dottorato, e si perfezionò a Strasburgo, Parigi e Lipsia (1873-76). Fu professore di mineralogia all'Acc., poi Univ., di Neuchâtel (a titolo provvisorio nel 1877, titolare dal 1878 al 1928; rettore nel 1903-05). Compì delle ricerche paleontologiche e stratigrafiche sul Giurassico e sul Cretaceo inferiore, spec. nel Giura neocastellano. Fu autore di una carta geologica del cant. Neuchâtel (1877) e di numerosi articoli, opere e conferenze, riguardanti spec. le scienze della terra, ma anche la storia fam. e locale (diverse biografie di studiosi). Fu inoltre conservatore delle collezioni geologiche e mineralogiche del Museo di storia naturale di Neuchâtel (1888-1918).

Riferimenti bibliografici

  • M. de Montmollin, A. Jeannet, «Frédéric-M. de Tribolet-Hardy (1852-1929)», in Bulletin de la Société neuchâteloise des sciences naturelles, 54, 1929, 103-133 (con elenco delle op.)
  • Histoire de l'Université de Neuchâtel, 2, 1994, 420-423
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Maurice de Tribolet
Dati biografici ∗︎ 5.9.1852 ✝︎ 14.11.1929