de fr it

MarkusHauser

5.5.1849 Trasadingen, 12.12.1900 Zurigo. Figlio di un bottaio poi divenuto usciere com. Maria Glinz, figlia di un pastore rif. Accolto nel 1859 nell'ist. per bambini abbandonati Friedeck a Buch (SH) a seguito di una situazione fam. difficile e del divorzio dei genitori, visse un'esperienza di conversione. Lavoratore occasionale, fu ammesso alla Missione pellegrina di S. Chrischona e dal 1872 fece il predicatore laico a Mattwil, Reinach (AG), Frauenfeld e dal 1894 a Zurigo. Compì diversi viaggi in Svizzera e Germania. Capacità visionarie e la redazione di opere edificanti caratterizzarono, soprattutto nell'ultimo periodo, l'attività di questo predicatore, colpito da handicap fisico.

Riferimenti bibliografici

  • Hoffnungsblicke, s.d.
  • Heimat-Klänge, 1876
  • Gottes Friedenswege diesseits und jenseits des Grabes, 1900 (19528)
  • Kraft aus der Höhe, 1901 (19548)
  • A. Jung-Hauser, M. Hauser, 1952
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.5.1849 ✝︎ 12.12.1900
Classificazione
Religione (protestantesimo)

Suggerimento di citazione

van Wijnkoop Lüthi, Marc: "Hauser, Markus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.08.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029017/2006-08-21/, consultato il 16.01.2021.