de fr it

Franz EugenSchlachter

28.7.1859 Mulhouse, 12.1.1911 Berna, rif., poi membro della Chiesa libera, dal 1883 di Basilea. Figlio di Joseph Franz, commerciante, e di Elisabeth Faesch. (1885) Maria Jakob, figlia di Johann, medico. Dopo la scuola superiore a Basilea svolse un apprendistato di vetraio e una formazione commerciale. Durevolmente influenzato dal Movimento per la santificazione (Heiligungsbewegung, dal 1875), studiò presso la scuola evangelica per predicatori di Basilea (1878-82). Fu predicatore della Soc. evangelica a Berna (1882-86), Thun (fino al 1889) e Bienne (fino al 1907) nonché pastore della Comunità evangelica libera di Berna (1907-11). Collaborò per un certo periodo con l'evangelizzatore Elias Schrenk. Critico pungente verso la Chiesa cant. e la teol. univ., ebbe una grande influenza sulla pop. rurale aderente al movimento del Risveglio attraverso la rivista Brosamen, da lui fondata nel 1888. Nel 1905, pubblicò la Miniatur-Bibel, anche nota come Bibbia di S., una traduzione più volte riveduta della Bibbia, che trovò ampia diffusione.

Riferimenti bibliografici

  • Der Schriftforscher, 1906-1911
  • K.-H. Kauffmann, F. E. Schlachter, 2007 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.7.1859 ✝︎ 12.1.1911
Classificazione
Religione (protestantesimo)