de fr it

MaxZimmer

15.7.1889 Colmar, 23.9.1957 Salt Lake City (Utah), cittadino ted., dal 1910 di Basilea. Figlio di un funzionario doganale trasferito a Basilea. (1916) Louise Busenhart. Frequentò le scuole a Basilea e compì un apprendistato commerciale. Dopo il battesimo mormone (1911), partì come missionario in Germania (1913), ma tornò in Svizzera allo scoppio della prima guerra mondiale. Attivo presso la sede missionaria di Basilea come traduttore e redattore della rivista mormone Der Stern (dal 1920), divenne poi redattore di tutte le pubblicazioni in lingua ted. dei mormoni (dal 1932). Dal 1940 al 1946 presiedette le missioni sviz. e ted. Trasferitosi a Salt Lake City, fu traduttore per tutte le pubblicazioni ted. della Chiesa mormone (dal 1947).

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.7.1889 ✝︎ 23.9.1957
Classificazione
Religione (protestantesimo)

Suggerimento di citazione

Nielson, Paul-Anthon: "Zimmer, Max", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.04.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029083/2013-04-12/, consultato il 28.10.2020.