de fr it

David-FrançoisChambrier

1675, 31.5.1729 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Josué, tesoriere generale, e di Judith Tribolet. (1719) Susanne-Elisabeth Chemilleret. Dal 1692 fu cadetto nel reggimento Montbrun al servizio della Lega di Augusta e, tra il 1696 e il 1698, gentiluomo di camera del duca di Sassonia-Barby. Nel 1704, all'epoca della guerra di successione spagnola, arruolò una compagnia sviz., di cui fu capitano, ed entrò al servizio della Savoia. Ottenne il grado di tenente colonnello delle milizie neocastellane nel 1708. Durante la seconda guerra di Villmergen (aprile 1712), C. comandò il primo distaccamento di 400 uomini inviato dal governo di Neuchâtel per soccorrere Berna; nell'agosto dello stesso anno fu comandante in capo di 800 uomini che costituivano i due distaccamenti neocastellani.

Riferimenti bibliografici

  • E. Quartier-La-Tente, Les familles bourgeoises de Neuchâtel, 1903, 63 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF