de fr it

LéonFulpius

29.12.1840 Ginevra, 28.2.1927 Ginevra, rif., di origini ted. Figlio di Jacques François, architetto. Jeanne Louise Michel. Studiò architettura al Politecnico fed. di Zurigo, dove fu uno dei primi allievi di Gottfried Semper; nel 1862 conseguì il diploma. Lavorò anche come designer, ingegnere e disegnatore di facciate. Nel 1863 svolse un praticantato a Parigi. Fino al 1870 lavorò con suo padre, dal 1896 con il figlio Frantz (->). Costruì stabili residenziali e commerciali, come ad esempio l'Hotel Mayor (1891) e il Café Glacier (1896) a Ginevra e, insieme al figlio, la sede dell'ufficio per il controllo fed. dei metalli preziosi di Bienne. Fu pres. della sezione ginevrina della Soc. sviz. degli ingegneri e degli architetti (SIA) dal 1899 al 1905.

Riferimenti bibliografici

  • Architektenlex., 196 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.12.1840 ✝︎ 28.2.1927