de fr it

Alexandre-CharlesGrigny

8.4.1815 Arras (Pas-de-Calais), 14.11.1867 Arras, catt., cittadino franc. Dopo un apprendistato di muratore presso il padre, anch'egli in origine muratore e poi divenuto imprenditore edile, e una formazione itinerante in Francia e in Belgio, si stabilì ad Arras come capomastro. Costruì numerose chiese nella Francia settentrionale (Pas-de-Calais, Somme, Oise), fu responsabile delle costruzioni della sua diocesi e fece parte della commissione archeologica di Arras. Nel 1852-59 progettò a Ginevra, sotto la direzione di Jean-Marie Gignoux, la basilica neogotica di Nostra Signora, considerata monumento storico fed. dal 1971 (vetrate di Claudius Lavergne e di Alexandre Cingria). Insignito della medaglia della Soc. franc. per la conservazione dei monumenti (1846), fu nominato cavaliere della Legion d'onore (1867).

Riferimenti bibliografici

  • E. Ganter, «A.-C. Grigny (1815-1867), architecte de l'église Notre-Dame à Genève», in Genava, n.s., 26, 1978, 277-285
  • Le Courrier, 24/25.2.1979
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.4.1815 ✝︎ 14.11.1867