de fr it

ReinhardAmmon

Menz. per la prima volta nel 1668, non prima del 1711, rif., di Francoforte sul Meno, dal 1674 di Windisch. Forse parente dell'omonima fam. di librai di Francoforte. 1) (prima del 1670) Anna Boschinder (1639), figlia di Hans Jakob, fornaio, di Zurigo; 2) (1711) Anna Joss. Nel 1668 ottenne il permesso di risiedere a Brugg e di aprirvi una libreria; dopo alcuni anni si trasferì a Windisch. In entrambe le località fu pure attivo come editore di opere religiose.

Riferimenti bibliografici

  • F. Blaser, «R. Ammon», in Refugium Animae Bibliotheca. Festschrift A. Kolb, 1969, 55-65
  • M. Baumann, Geschichte von Windisch vom Mittelalter zur Neuzeit, 1983, 349-351
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1668 ✝︎ non prima del 1711
Classificazione
Economia e mestieri