de fr it

Christian FriedrichLaué

1740/1741 Lippehne, 1813 Wildegg, riformato, della Pomerania, dal 1781 di Yverdon. (1790) Victorine Marianne Schlatter. Specialista di tessuti con estese relazioni in Germania e Francia, nel 1774 Christian Friedrich Laué fondò insieme a Johann Jakob Hollweg la casa di commissione Hollweg & Laué a Francoforte sul Meno. Grazie a questa attività, Laué avviò relazioni d'affari con la fabbrica di indiane fondata da Marx Hünerwadel a Lenzburg. Nel 1781 acquistò una piccola manifattura di indiane a Wildegg, aperta poco prima da Johann Rudolf Dolder, portandola rapidamente al successo. Christian Friedrich Laué ebbe rapporti con numerose personalità del governo elvetico, ma non si impegnò in prima persona in politica. Sostenne inoltre finanziariamente la tenuta di Neuhof di Johann Heinrich Pestalozzi.

Riferimenti bibliografici

  • Biographisches Lexikon des Aargaus, 1803-1957, in: Argovia, vol. 68-69, 1958, pp. 482-483. Online: e-periodica, consultato il 3.4.2020.
  • Gemeinde-Jahrbuch / Möriken-Wildegg, 1985/1986, p. 152.
  • Chronik von Möriken-Wildegg, 1992, pp. 57-60.
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1740/1741 ✝︎ 1813

Suggerimento di citazione

Neuenschwander, Heidi: "Laué, Christian Friedrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.11.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029126/2008-11-18/, consultato il 08.03.2021.