de fr it

SamuelHeim

8.4.1764 Gais, 25.2.1860 Gais, rif., di Gais. Figlio di Hans Ulrich, locandiere e fondatore della stazione di cure al siero di latte di Gais, e di Anna Katharina Walser. (1792) Anna Katharina Tobler, figlia di Salomo, tenente. Dopo la scuola della città di Coira, lavorò presso parenti in una macelleria a Ginevra e compì un apprendistato di libraio a Winterthur. Commesso di librerie a Winterthur, Zurigo e Basilea, nel 1791 riprese la locanda paterna dell'Ochsen, in seguito rinominata Falken, e la trasformò in un centro di cure al siero di latte di rilievo intern. Nel 1796 fece costruire un secondo centro, il Neuer Ochsen. Nel 1822 cedette l'attività al figlio Salomon. Convinto sostenitore degli ideali della Rivoluzione franc., fu segr. della commissione per la revisione della Costituzione di Appenzello Esterno (1797), pres. del tribunale distr. (1799) e viceprefetto del distr. di Teufen (1800).

Riferimenti bibliografici

  • AJb, 4, 1860, 69-80
  • W. Schläpfer, Wirtschaftsgeschichte des Kantons Appenzell Ausserrhoden bis 1939, 1984, 205-213
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.4.1764 ✝︎ 25.2.1860
Classificazione
Economia e mestieri