de fr it

JohannesWalser

5.12.1739 Urnäsch, 13.2.1805 San Pietroburgo, rif., di Herisau. Figlio di Gabriel, pastore rif., e di Susanna Barbara Meyer. (1765) Katharina Zellweger, figlia di Sebastian, capitano. Commerciante, fu il socio principale della ditta di tessili e coloniali Johannes Walser & Comp (a cui dal 1789 al 1795 fu associato anche Johannes Zellweger), che si occupava pure di operazioni di cambio. W. commerciava soprattutto con l'Europa orientale e aveva magazzini a Mosca, Lipsia, Francoforte sul Meno e Amsterdam. Nel 1792 fondò una ditta commerciale a Mosca. Fu membro della prima gilda commerciale di Mosca e San Pietroburgo. Allo scopo di realizzare incisioni su rame con vedute di città russe, nel 1792 fondò a Herisau un atelier d'arte. L'impresa, che realizzò oltre 40 vedute di grande formato, fece tuttavia fallimento.

Riferimenti bibliografici

  • AppGesch., 2
  • W. Schläpfer, Wirtschaftsgeschichte des Kantons Appenzell Ausserrhoden bis 1939, 1984, 98
  • P. Witschi, Appenzeller in aller Welt, 1994, 164-166
  • Appenzeller Zeitung, 24.2.2001
  • A. Flammer, «Das Walser'sche Doppelhaus am Platz in Herisau», in Jahresbericht 2005 der Denkmalpflege, Kantonsbibliothek, Staatsarchiv Appenzell Ausserrhoden, 2006, 12-17
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ≈︎ 5.12.1739 ✝︎ 13.2.1805
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Walser, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.08.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029139/2013-08-20/, consultato il 20.10.2020.