de fr it

HieronymusKüpfer

27.7.1679 Berna, 15.12.1756 Berna, riformato, di Berna. Figlio di Hieronymus Küpfer, tintore tessile. 1) (1707) Anna Benedikt; 2) (1715) Katharina Hemmann, figlia di David Hemmann, pastore riformato. Nel 1706 Hieronymus Küpfer introdusse la stampa di indiane nella tintoria rilevata dal padre nel quartiere di Sulgenbach, fondando così a Berna un nuovo florido settore industriale. All'inizio degli anni 1730 l'azienda passò a suo figlio Johann Friedrich Küpfer; dal 1755 venne diretta dalla moglie di quest'ultimo, Susanna Grütter. Nel 1769 l'impresa adottò la ragione sociale di Veuve Küpfer & Cie. La fabbrica, che occupava all'incirca 150 operai e nel 1777 contava 56 tavoli di stampa, cessò l'attività nel 1793.

Riferimenti bibliografici

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ≈︎ 27.7.1679 ✝︎ 15.12.1756

Suggerimento di citazione

Braun, Hans: "Küpfer, Hieronymus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 31.03.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029150/2020-03-31/, consultato il 07.03.2021.