de fr it

JohannesPetri

1441 Langendorf presso Hammelburg (Franconia), 29.4.1511 Basilea, dal 1488 di Basilea. (1500) Barbara Mellinger. Nel 1488 fu ammesso nella corporazione dello Zafferano e divenne socio di Johannes Amerbach. Nel 1496 è menz. la prima volta quale stampatore nell'opera Concordantiae maiores biblie di Conrad von Halberstadt, che pubblicò in collaborazione con Johannes Froben. Sono note altre quattro opere stampate insieme a Froben e sei con quest'ultimo e Amerbach, tra cui alcune edizioni lat. della Bibbia (in più volumi), scritti di S. Agostino, gli statuti dell'ordine dei certosini (1510) e le raccolte di diritto ecclesiale (in sei parti, 1511/12). Pubblicò in proprio solo le opere di S. Ambrogio (1506).

Riferimenti bibliografici

  • F. Hieronymus, 1488 Petri - Schwabe 1988, 1997
  • Lexikon des gesamten Buchwesens, 5, 19992, 613
  • Deutsche Biographische Enzyklopädie, 7, 20072, 764
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1441 ✝︎ 29.4.1511
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Hieronymus, Frank: "Petri, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.12.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029166/2013-12-10/, consultato il 12.04.2021.