de fr it

ValentinCurio

1500 ca. (Valentin Schaffner) Hagenau (Alsazia), 1532/33 Basilea. Cittadino di Basilea nel 1529. Anna Meyer zum Hirzen, figlia di Jakob, maestro di corporazione. Nel 1519 C. era studente a Basilea e nel 1520 membro della corporazione dello Zafferano. Dal 1521 e al 1532 fu stampatore ed editore a Basilea, in un primo tempo quale collaboratore di Andreas Cratander, cui risulta affine sul piano tipografico. C. diede alle stampe testi in lat. e greco, soprattutto inerenti alle arti liberali (grammatica e retorica), di autori dell'antichità (tra cui Strabone, Lucano e Orazio), di riformatori (Lutero, Giovanni Ecolampadio e Filippo Melantone) e di umanisti (tra cui Jakob Ceporin). Per le decorazioni ornamentali dei suoi libri utilizzò studi di Hans Holbein il Giovane.

Riferimenti bibliografici

  • Lexikon des gesamten Buchwesens, 2, 1989, 203
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Valentin Schaffner (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ ca. 1500 ✝︎ 1532/33
Classificazione
Economia e mestieri