de fr it

FelixSchneider

7.3.1768 Basilea, 28.2.1845 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Johann Georg, muratore, e di Maria Regula Amman. (1794) Elisabeth Stutz. Rimasto orfano già nel 1779, venne influenzato da un pastore rif. di orientamento pietista, ebbe contatti con la Soc. cristiana ted. di Basilea e aderì alla comunità dei Fratelli moravi. Dopo il 1780 compì un apprendistato di tipografo e nel 1800 aprì una propria tipografia. Stampò testi religiosi, in particolare Bibbie poco costose e maneggevoli (dette Bibbie di Basilea) ad ampia tiratura per la Soc. biblica di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • F. Meyer, Die Bibel in Basel, 2004, 163-166
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.3.1768 ✝︎ 28.2.1845
Classificazione
Economia e mestieri