de fr it

CharlesCusin

prima del 1574 ad Autun (Borgogna), tra il 1590 e il 1612, rif., originario della Borgogna; nel 1587 ottenne gratuitamente la cittadinanza di Ginevra. Figlio di Noël, maestro orologiaio. (1574) Lyenor Coiffé. Accusato di furto in patria, nel 1574 si stabilì a Ginevra, dove lavorò per la città, in particolare alla riparazione dell'orologio del Molard. Per quel lavoro, mai terminato, ricevette nel 1590 un anticipo dal governo ginevrino, che portò con sé quando lasciò Ginevra. Nel 1588 Enrico di Navarra tentò senza successo di farlo entrare al proprio servizio. Nella storia locale C. viene menz. più per il suo carattere pittoresco che per il contributo dato allo sviluppo del settore orologiero a Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • A. Babel, Histoire corporative de l'horlogerie, de l'orfèvrerie et des industries annexes, 1916, 46-52
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1574 ✝︎ tra il 1590 e il 1612
Classificazione
Economia e mestieri