de fr it

Venceslao

26.2.1361 Norimberga, 16.8.1419 nel castello di Wenzelstein presso Praga. Figlio dell'imperatore Carlo IV e di Anna von Schweidnitz. Fratellastro del futuro imperatore Sigismondo. 1) Johanna von Straubing-Holland; 2) Sophie von Bayern-München. Nel 1363 fu incoronato re di Boemia. Re dei Romani dal 1376, nel 1400 fu destituito dai principi elettori. Nei confronti delle autorità e dei cant. conf. proseguì la politica dei privilegi perseguita dall'imperatore Carlo IV, appoggiando la loro emancipazione dalle signorie territoriali (Uri nel 1389, Zugo nel 1379 e, attraverso l'immediatezza imperiale di fatto, Lucerna nel 1379 e 1390) e dall'Impero (per esempio Berna nel 1378 e 1398). In questo modo rafforzò anche la posizione imperiale nei confronti degli Asburgo.

Riferimenti bibliografici

  • K. Mommsen, Eidgenossen, Kaiser und Reich, 1958
  • M. Kintzinger, «Wenzel», in Die deutschen Herrscher des Mittelalters, a cura di B. Schneidmüller, S. Weinfurter, 2003, 433-445
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.2.1361 ✝︎ 16.8.1419